alpadesa
  
Flash news:   L’ex assessore Mimmo Landi all’attacco: “solo autocelebrazioni dall’Amministrazione mentre il fallimento è sotto gli occhi di tutti” Idea Atripalda chiede al Comune di aderire a WiFi4EU per promuove il libero accesso alla connettività Wi-Fi Avellino calcio, info biglietti per le prossime gare dei lupi Green Volley, la Piscina Comunale di Mercogliano ospita la preparazione delle atlete atripaldesi Gestione Centro Informagiovani della Dogana, il Comune affida il servizio per il prossimo triennio alla Misericordia di Atripalda Al via i lavori di rifacimento stradale di via Manfredi e via Pianodardine. Foto Festeggiamenti San Sabino, il vescovo Aiello ai fedeli: “comunità messa a dura prova dall’incendio. Se venerdì scorso avessi preso l’auto per andarmene a mare non sarei stato un buon pastore ma un mercenario”. FOTO Inaugurato il nuovo parcheggio pubblico di via Scandone, il sindaco: “soddisfatti di aver portato a compimento questo intervento”. Foto L’ex comandante della Polizia Municipale di Atripalda Salsano condannato in primo grado dal Tribunale di Avellino Sbanda con l’auto e abbatte una palma. Foto

Calcio, Abellinum sconfitta al Valleverde

Pubblicato in data: 14/9/2017 alle ore:15:55 • Categoria: Sport, CalcioStampa Articolo

Davanti a un folto pubblico, l’Abellinum stecca la prima gara al Valleverde nel Campionato di Promozione al quale è approdata dopo la trionfale stagione scorsa. Opposta all’ostica formazione del Montesarchio, giunta ad Atripalda seguita da un manipolo di rumorosi tifosi, la squadra di Gianluca Della Rocca ha tenuto abbastanz abene il campo, anche se non è riuscita a rendersi pericolosa in attacco, tranne un colpo di testa alto sulla traversa del centravanti Schiavi; anche la squadra sannita non riusciva a fare molto in attacco e la gara sembrava destinata al risultato ad occhiali; solo una prodezza individuale o un grossolano errore potevano sbloccarla a favore dell’una o dell’altra, e purtroppo toccava alla compagine atripaldese soccombere a causa di un malinteso difensivo che consentiva all’attaccante avversario Di Blasio di entrare in orta con il pallone al 23° del secondo tempo; nulla produceva la reazione dell’Abellinum, sfortunata a pochi minuti dal termine, con una conclusione del giovane Castiglione, espulso proprio allo scadere, che veniva casualmente deviata da un difensore a portiere battuto. L’amarezza è tanta ma la sfortunata gara col Montesarchio ha confermato che la squadra sta lavorando bene e può giocarsela in un torneo durissimo, con tante squadre blasonate e che hanno attrezzato organici di primordine. E’ per esempio il caso della prossima avversaria, quel Grotta che non fa mistero di voler vincere il campionato per approdare in Eccellenza; ne è la prova l’ingaggio del tecnico Pasquale Ferraro che ha vinto diversi campionati e sfiorato la Serie D col Cervinara nell’ultima stagione, ma anche i calciatori acquistati tra i quali il bomber Scippa e il centrocampista Andres, abituati ad altre categorie. Proprio la forza degli avversari e il pronostico avverso mettono però la compagine atripaldese nelle condizioni per affrontare al meglio la delicata partita in programma domenica 24, alle ore 15.00, allo Stadio Romano di Grottaminarda.

Il Tabellino:

Abellinum Calcio 2012-U.S. Montesarchio 0-1 (pt 0-0)

Abellinum: De Matteis, Castiglione, Manzo, Faggiano(30 st Colella), De Stefano (40 st Cipolletta), Di Falco, Tozza, Nevola, Schiavi (20 st Dello Russo), Mirra, Modesto. A disp. F. Della Rocca, C. Della Rocca, Imbimbo, Russo. All. G. Della Rocca

Montesarchio: Savio, Oliva(30 st Luciano), Petecca, Ferretta, Faraone, Cioffi, Ferraro(40 st Abete), Dello Iacovo(40 st Procaccino), polvere, Boscaino (25 st Russo), Di Blasio(30 st Lombaro). A disp. Parente. All. Riccio

Arbitro: Maresca di Napoli

Reti: Di Blasio al 23 st

Espulso Castiglione

Ammoniti: Mirra, De Stefano, De Matteis, Ferraro, Di Blasio, Cioffi, Savio.

Spettatori 200 con folta rappresentanza ospite

Terreno di gioco in buone condizioni di praticabilità.

Campionato Promozione Girone C

Risultati 2^ giornata di Andata:

Abellinum-Montesarchio 0-1

Baiano-F.C. Avellino 2-0

F.C. Paolisi-Grotta 0-2

G. Siconolfi-G. Carotenuto 4-2

Lioni-Forza e Coraggio 0-1

S. Martino V.C.-Club Ponte 1-1

San Tommaso-Serino 2-1

Vis Ariano-Sanseverinese 2-2

Classifica:

San Tommaso e Baiano 6, Grotta 4, F.C. Avellino, Serino, Paolisi, Forza e Coraggio, Montesarchio e Siconolfi 3, Ponte, Sanseverinese e Lioni 2, Lioni, ABELLINUM e Vis Ariano 1, G. Carotenuto 0.

Prossimo turno (23 e 24 settembre ore 15):

Baiano-G. Siconolfi

Club Ponte-Vis Ariano

F.C. Avellino-Lioni

Forza e Coraggio-Paolisi

Grotta-Abellinum

Montesarchio-S. Martino V.C.

Sanseverinese-San Tommaso

Serino-G. Carotenuto

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

  • Calcio, l‘Abellinum batte il Manocalzati al Valleverde

    Vittoria importante per l’Abellinum Calcio. Nel girone D  di Prima Categoria, la squadra atripaldese conquista in casa tre punti d’oro contro...

    Pubblicato il: Commenti: 2
  • Calcio, Abellinum inarrestabile

    Non si ferma la marcia dell'Abellinum che inanella la 12^ vittoria consecutiva battendo il Paternopoli nella...

    Pubblicato il: Commenti: 0
  • Calcio, l’Abellinum batte il Lacedonia

    L’Abellinum batte il Lacedonia. Finisce 2 a 1 allo stadio Velleverde di Atripalda. Una vittoria che fa risalire la formazione atripaldese a 24...

    Pubblicato il: Commenti: 0
  • Calcio, pari a rete inviolate con Parco Aquilone

    Pareggio a reti inviolate per l’Abellinum Calcio. Un punto strappato fuori casa contro il Parco Aquilone. L’Abellinum è ora a 16 punti con lo...

    Pubblicato il: Commenti: 3
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *