alpadesa
alpadesa
  
domenica 16 dicembre 2018
Flash news:   Prestigioso riconoscimento per la poetessa Lucia Gaeta di ACIPeA Parcheggio del distretto sanitario Asl di Atripalda, le associazioni chiedono risposte Scoperta la targa d’intitolazione dei “Giardini Biagio Venezia” Torna ad Atripalda il Calendario d’artista dell’associazione Arteuropa firmato Hotel Civita: domani la presentazione La Protezione civile di Atripalda in campo per una raccolta alimentare Si accendono i riflettori sul Natale: Christmas Park, cultura e Notti Bianche. Il sindaco Spagnuolo: “Numerose le iniziative promosse dall’Amministrazione, dal parco giochi in piazza Umberto fino a momenti spettacolari con artisti di strada e divertimenti” Domani accensione di quattro alberi di Natale in città Gli Amici di Beppe Grillo all’attacco dell’Amministrazione:” La regolamentazione dell’inutile e la finta lotta all’inquinamento” Atripalda Volleyball scatto salvezza, espugnato il campo dell’Aversa Normanna: 3 a 0 L’Ermete Green Volley Marcello riprende la corsa: battuto al tie-break il Nettuno Montella

La Sidigas Pallavolo Atripalda compie una straordinaria rimonta e batte Ortona per 3 a 2

Pubblicato in data: 28/10/2012 alle ore:02:14 • Categoria: Sport, Pallavolo Atripalda, PallavoloStampa Articolo

sidigas-ortonaLa partita più lunga della storia del Paladelmauro Atripalda la vince 3-2. Onore al merito ad Ortona. Grande reazione della Sidigas che sotto 0-2 ribalta e vince. Il nubifragio pre-partita abbattutosi sull’irpinia condiziona l’avvio del match. Fischio d’inizio rinviato per la presenze di gocce d’acqua in mezzo al campo. Dopo un’attenta analisi e il summit tra le due società e gli arbitri entrano in azione gli uomini del presidente Guerrera: grazie ad una struttura messa a disposizione in tempo reale dall’azienda Aierbit dell’imprenditore Aniello Iervolino e montata in tempo record, gli operai della Edil Metal Project riescono a raggiungere il soffitto a dieci metri d’altezza, individuano il problema e mettendo in sicurezza il rettangolo di gioco. Il match può avere inizio. Ortona viaggia a gonfie vele reduce da tre successi, la Sidigas annaspa ed è costretta rincorrere sempre. Il risultato è il vantaggio degli uomini di Lanci. Ferita nell’orgoglio la squadra di Totire reagisce compatta nel terzo set. Aveva già mostrato grande smalto, si è confermato dal 2-1 in poi protagonista assoluto Antonio De Paola. Ricezione, attacco e muro, il martello laziale fa impazzire gli avversari. Atripalda ci crede, anche nel quarto set la battuta è più pungente, la gran difesa di Ortona inizia a mostrare piccole crepe. La gara è combattutissima, Lanci e soci annullano una palla set, Atripalda non spreca la seconda a sua disposizione. Si va sul 2-2 e i rossoblù accusano il colpo dal punto di vista mentale. Atripalda è un crescendo, a fine partita festa grande. Con questa vittoria e i 2 punti incamerati la Sidigas si porta a quota 8. Giovedì biancoverdi di nuovo in campo a Padova per il turno infrasettimanale, tra sette giorni sfida casalinga contro Loreto. Al bicchiere mezzo pieno della rimonta, Atripalda fa intravedere anche quello mezzo vuoto di un approccio gara e set da rivedere, ma i margini di crescita sono ampi e il lavoro in palestra la via maestra da seguire per nuovi successi.

sidigas-ortona-azione

Sidigas Atripalda Sieco Service Ortona 3 – 2 (23-25, 21-25, 25-17, 26-24, 15-7)

SIDIGAS ATRIPALDA: Cazzaniga 19, Candellaro 11, Di Marco 6, Cortina (L), Scappaticcio, De Paola 23, Izzo 1, Libraro 19. Non entrati Gabriele, Cavaccini, D’angelo, Bassi. All. Totire.
SIECO SERVICE ORTONA: Cetrullo 21, Simoni 8, Guidone 2, Lapacciana, Muagututia 28, Sborgia 6, Di Meo 1, Lanci 1, Lipparini 6, Zito (L). Non entrati Scìo, Pappadà, Orsini. All. Lanci. ARBITRI: Valeriani, Talento. NOTE – durata set: 29′, 29′, 24′, 32′, 17′; tot: 131′.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un tuo commento

Statistiche Mercoglianonews.it