Flash news:   Coronavirus, torna il contagio ad Atripalda: un residente positivo Ripulita la fontana in piazza Umberto e rimesso in funzione l’impianto di irrigazione. Foto Taglio del nastro ieri sera del “Parco Elio Parziale”, il dottor Sabino Aquino: «uno spazio di aggregazione, oasi di divertimento e interazione». L’impegno del vicesindaco Anna Nazzaro:«Auspico entro l’anno di intitolare l’Istituto comprensivo a lui». Foto Il prefetto e la dirigente regionale della Protezione civile premiano i volontari. Spena: «in una comunità bisogna essere coesi e guardare ai più fragili». Foto Dolore e commozione nella chiesa madre di Atripalda ai funerali di Gennaro Marena. Foto Addio a Gennaro Marena, lettera del comitato festa San Sabino: “la città di Atripalda perde un pezzo della sua storia” Sabato i biancoverdi partiranno per il ritiro di Roccaraso «Parco Elio Parziale», stasera l’inaugurazione dell’area a verde dedicata al compianto direttore: sarà aperto alle associazioni. FOTO Coronavirus, il prefetto Spena ad Atripalda per la consegna di civiche benemerenze ai volontari impegnati nella pandemia Istituto Comprensivo “De Amicis-Masi” di Atripalda, dal primo settembre la nuova dirigente scolastica è Antonella Ambrosone

Medaglia d’argento per Nardiello della Fitness Studio al Trofeo di Karate

Pubblicato in data: 25/11/2013 alle ore:08:27 • Categoria: karate, Sport

nardiello-e-il-maestro-natalinoDomenica, in quel di Salerno è maturato un risultato importantissimo per la scuola di karate Fitness studio di Volturara Irpina diretta dai maestri Luciano Natalino e Raffaele Gaita nel Trofeo Città di Salerno di kumite.
La scuola di karate Fitness studio ha conquistato una medaglia di argento nel prestigiosissimo torneo con Mario Nardiello nel kumite individuale.
Il ragazzo Volturarese si è destreggiato vincendo una serie di incontri contro atleti ben preparati fisicamente e tecnicamente. Nardiello ha affrontato gli incontri senza paura perdendo la finale senza recriminazioni per l’ottima condotta di gara, vincendo la medaglia di argento e piazzandosi sul secondo gradino del podio.
Nel kumite non vi sono tecniche prestabilite, Nardiello sotto la guida del maestro Natalino ha utilizzato liberamente la sua capacità fisica e mentale. Ha portato a segno una serie di colpi e di tecniche che gli sono valsi numerosi punti e la vittoria in 2 incontri decisivi per l’ingresso in finale. I colpi controllati sono stati arrestati appena prima che giungessero ai punti vitali dell’avversario.
Entusiasta il presidente dell’associazione Fitness studio Bellessere di Volturara, Fulvia De Simone, che dichiara che questo è soltanto il primo positivo risultato dei Karateki volturaresi dell’anno sportivo 2013/2014, certa del alto livello tecnico che stanno raggiungendo i ragazzi tra le mura del centro e del carisma del direttore tecnico del centro Luciano Natalino e del maestro Raffaele Gaita nel inculcare i sani principi del karate, che oltre ad essere uno sport è soprattutto una disciplina di vita.

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *