Flash news:   Lavori di efficientamento energetico per due scuole e la biblioteca comunale: l’Amministrazione chiede i fondi Allagamenti in via Appia: nuove polemiche social per le caditoie ostruite e la mancanza di sistemi di captazione delle acque. Foto 70° compleanno Mario Cetro, gli auguri della famiglia Tentano di rubare in un negozio di Atripalda, denunciate due ventenni straniere per furto aggravato 25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Incendio alla cabina elettrica, riapre la scuola dell’Infanzia Pascoli. Foto 42° anniversario del terremoto del 23 novembre 1980: manifestazione a Palazzo di città Non si ferma all’alt dei Carabinieri e si schianta contro un’auto in via Gramsci: arresti domiciliari per 28enne in possesso di marijuana Anniversario del terremoto in Irpinia: domani 23 novembre “6.9” performance artistica di Matarazzo ad Atripalda Ponte delle Filande: primi passi verso la demolizione e ricostruzione

Nuova Pallacanestro Atripalda, risolto il nodo campo: si gioca presso la palestra comunale di Avellino

Pubblicato in data: 27/11/2014 alle ore:10:00 • Categoria: Basket, Sport

stadio-partenio-esternoRisolto in extremis il nodo palestra per la Nuova Pallacanestro Atripalda.
Grazie all’impegno congiunto del comune di Avellino e di quello Atripalda, il campionato di Prima Divisione, che prenderà il via il prossimo 6 dicembre, la squadra atripaldese lo giocherà presso la palestra comunale di Avellino, ubicata sotto la Curva Nord dello Stadio Partenio-Lombardi.
Rinata dalle ceneri della vecchia Pallacanestro Atripalda, la Nuova Pallacanestro Atripalda presenta un roster ed una società tutta nuova che sarà chiamata a misurarsi nel campionato di Prima Divisione 2014/2015, ormai ai nastri di partenza. Il ruolo di presidente è stato affidato al giovane Fabio Abbandonato, vice presidente Carmine Gragnano e segretario Luca Abbandonato. La guida tecnica è invece affidata al coach Tonino Abbandonato .
Il campionato prenderà il via il prossimo 7 dicembre con la squadra atripaldese, che si allenerà presso la palestra della scuola media “Masi” di Atripalda ma giocherà le gare ufficiali di campionato presso la palestra comunale di Avellino, ubicata sotto la Curva Nord dello Stadio Partenio-Lombardi. Si parte sabato sera 6 dicembre con la prima gara interna contro Cava dei Tirreni.
«La squadra è composta di ragazzi di Atripalda con atleti che già avevamo con la vecchia under 19 in serie B. Partiamo dalla Prima divisione – spiega il coach Tonino Abbandonato -. Ho avuto un incontro sia con il sindaco di Atripalda Spagnuolo che con il primo cittadino di Avellino Foti ed il delegato allo Sport Geppino Giacobbe che ci ha dato la disponibilità a poter giocare le partite in casa il sabato sera presso la palestra comunale di Avellino sotto la curva Nord dello stadio Partenio-Lombardi».
Lunedì scorso la neo dirigenza ha avuto un primo incontro anche con il sindaco Spagnuolo che ha promesso un concreto interessamento alla questione a favore di una società di tanti giovani atleti ed una disciplina che ha una forte valenza sociale e di aggregazione. «Siamo molto contenti come Comune di Atripalda che sia stata costituita una nuova società di basket che ha avuto la possibilità di essere ripescata nel campionato di Prima divisione – commenta il sindaco Spagnuolo -. Ho avuto un incontro con la dirigenza della società che si allenerà presso la palestra della Masi. Un nuovo progetto che coinvolge tantissimi atleti atripaldesi».

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.