Flash news:   Lavori di ricostruzione scuola media Masi, l’assessore Labate replica: “da Abc solo falsità” Ad Atripalda è “Baraonda”: l’Amministrazione ha presentato il cartellone degli eventi estivi Il team Eco Evolution Bike in ciclo tour dall’Irpinia alla penisola sorrentina Lavori di ricostruzione scuola media Masi, Abc all’attacco: «vigileremo su ogni euro speso, i nostri figli non sanno ancora dove andare» Lavori di ricostruzione scuola media Masi, il sindaco cambia le decisioni prese dall’ex primo cittadino: bocciati i moduli prefabbricati per le aule Indennità di Giunta, l’ex vicesindaco Anna Nazzaro: «come assessori non adeguandoci i compensi abbiamo lasciato nelle casse comunali circa 170mila euro» Presidente del Consiglio comunale: il sindaco Spagnuolo avvia l’iter Indennità di giunta, il vicesindaco Mimmo Landi: «l’ex sindaco la percepiva intera. Attacchi populisti» Indennità di giunta, l’ex assessore Palladino all’attacco: «Avevamo questa possibilità da gennaio e non l’abbiamo fatto» Il Consiglio comunale di Atripalda in seduta balneare e a tempo scaduto approva la salvaguardia degli equilibri di bilancio

Campionato amatoriale Uisp, prima gioia stagionale per la Nuova Pallacanestro Atripalda

Pubblicato in data: 21/12/2014 alle ore:17:12 • Categoria: Basket, Sport

Canestro basketPrima gioia stagionale per la Nuova Pallacanestro Atripalda che batte nettamente (60-34) la compagine avellinese della DelFes nella prima giornata del campionato amatoriale Uisp. Sul campo amico della palestra “A.Masi”, i ragazzi di Abbandonato hanno avuto vita facile contro i giovani volenterosi della DelFes. La squadra gialloblu, per la prima volta quest’anno, ha optato per un’ ottima difesa a zona che ha imbrigliato l’attacco avversario. Atripalda parte forte e mette subito le cose in chiaro, chiudendo avanti il primo quarto 16-7. A differenza di quanto avvenuto a Solofra, Atripalda tiene botta anche nel secondo quarto di gioco e anzi allunga le distanze chiudendo il primo tempo avanti 35-14. Nel secondo tempo la DelFes tenta un’improbabile rimonta e senza troppi patemi Atripalda riesce a gestire il vantaggio controllando il match. Dal punto di vista individuale ancora una buona prestazione per Melchionda,Zappella e Marotta coadiuvati dall’ottimo esordio di SpIdalieri e dal giovanissimo Borea. Il prossimo appuntamento per i gialloblu sarà il 10 gennaio alla Palestra Comunale del Partenio nel girione D della Prima Divisione contro la capolista Cava de Tirreni.

TABELLINO: Atripalda-DelFes 60-34

Atripalda: Salerno 5, Zappella 14, Melchionda 7, Vernillo 2, Valore, Borea 8, Marotta 11, Arena 3, Di Pietro, De Falco 2, SpIdalieri 8, Ricci. All.Abbandonato
DelFes: Amodio 4, Padiglione 6, Picariello 7, Gaita, Guerriero 4, D’Aversa, Capolupo 2, Carpenito 2, Imbriani, Mollica 3, Graziano 6, D’Amore. All. Morena
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.