Flash news:   Lavori di efficientamento energetico per due scuole e la biblioteca comunale: l’Amministrazione chiede i fondi Allagamenti in via Appia: nuove polemiche social per le caditoie ostruite e la mancanza di sistemi di captazione delle acque. Foto 70° compleanno Mario Cetro, gli auguri della famiglia Tentano di rubare in un negozio di Atripalda, denunciate due ventenni straniere per furto aggravato 25 novembre “Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne“: l’appello dei Carabinieri Incendio alla cabina elettrica, riapre la scuola dell’Infanzia Pascoli. Foto 42° anniversario del terremoto del 23 novembre 1980: manifestazione a Palazzo di città Non si ferma all’alt dei Carabinieri e si schianta contro un’auto in via Gramsci: arresti domiciliari per 28enne in possesso di marijuana Anniversario del terremoto in Irpinia: domani 23 novembre “6.9” performance artistica di Matarazzo ad Atripalda Ponte delle Filande: primi passi verso la demolizione e ricostruzione

La Nuova Pallacanestro Atripalda non si ferma più, colpaccio esterno a Cava

Pubblicato in data: 2/3/2015 alle ore:13:45 • Categoria: Basket, Sport

Nuova Pallacanestro Atripalda, magliaLa Nuova Pallacanestro Atripalda non si ferma più, dopo Nocera Inferiore espugna anche il Palasport S.Pietro di Cava de Tirreni battendo (55-60) l’Accademia Cavese. I sabatini hanno dominato dall’inizio alla fine la gara giocando un basket pulito ed essenziale con una circolazione di palla perfetta che ha mandato in tilt gli avversari. Avanti anche di 13 punti nel terzo quarto, complice la stanchezza e le scarse rotazioni la squadra di Abbandonato si è vista raggiungere a 3’37” dal termine (50-50). Qui è venuto fuori il cuore ed il carattere dei ragazzi gialloblu che hanno avuto in De Vito,Spidalieri e Melchionda i trascinatori nel corso della partita e in Bellucci il match-winner nel finale dove ha realizzato 7 punti negli ultimi due decisivi minuti. Ottima anche la prova difensiva del rientrante Valore determinante in uscita dalla panchina. L’unica nota stonata della serata è il non essere riusciti per un soffio a ribaltare il -7 subito all’andata che avrebbe portato i sabatini al sorpasso nei confronti dell’Accademia Cavese. Ora nel mirino c’è Solofra prossimo impegno casalingo dei gialloblu che però molto probabilmente subirà un rinvio a causa della concomitante partita di calcio tra l’Avellino e il Bari con conseguente indisponibilità della palestra comunale dello stadio. Intanto, nel torneo Uisp doppio impegno in 24 ore con la trasferta a Caivano stasera (recupero) e l’incontro casalingo domani alla palestra Masi contro il San Vitaliano.

Tabellino: Accademia Cavese-Atripalda 55-60
Accademia Cavese: Sorrentino 15, Luciano 15, Buggi 3, Baldi 10, Brunella, Lodato 6, Passaro D. 4, Senatore, Passaro S., Battaglia 2. N.E. Pastore. All. DI Mario

Atripalda
: Bellucci 15, De Vito 14, Spidalieri 11, Nazzaro 5, Melchionda 12, Salerno 3, Valore. N.E. Zappella, Arena, Amodio e Ricci. All. Abbandonato
Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.