alpadesa
  
Flash news:   Coronavirus, il bollettino di oggi: 91 i positivi in Irpinia, 4 ad Atripalda. 1102 i tamponi effettuati Coronavirus, 218 contagi totali e 155 attualmente positivi ad Atripalda: le raccomandazioni del sindaco Spagnuolo Coronavirus, il bollettino di oggi dell’Asl: 89 i positivi, 4 ad Atripalda L’ex sindaco Andrea De Vinco propone la cittadinanza onoraria per l’immunologo americano Anthony Fauci di origini atripaldesi Coronavirus, il cordoglio del sindaco di Atripalda Spagnuolo per il secondo decesso Coronavirus, secondo decesso ad Atripalda: morto un 64enne ricoverato al Moscati Coronavirus, 5 nuovi positivi ad Atripalda e 126 contagiati in Irpinia Coronavirus, scuole chiuse ad Atripalda fino al 7 dicembre Coronavirus, fino al 7 dicembre confermata la didattica a distanza dalla seconda classe della scuola primaria. A breve l’ordinanza della regione “ABC Atripalda Bene Comune” festeggia un anno di attività. Roberto Renzulli: “città nel degrado, l’Amministrazione non ci ascolta”

Storica promozione per la Sidigas Atripalda in A2, esplode l’entusiasmo. Guarda lo Speciale Video e Foto

Pubblicato in data: 7/5/2011 alle ore:19:16 • Categoria: Pallavolo, Sport, Video interviste

sidigas-in-a2-festaNel catino della Palestra comunale di Avellino, stracolma fino all’inverosimile, una strepitosa Sidigas Pallavolo Atripalda mette a segno il quarto set, portandosi sul 2 a 2, tra l’entusiasmo dei tifosi atripaldesi accorsi in massa e festeggia così finalmente l’approdo in serie A2. sidigas-molfetta-in-campoE SCOPPIA LA FESTA in campo e sugli spalti (guarda le foto negli scatti di Mario D’Argenio e Antonio Cucciniello). Delusione fortissima per il Molfetta, sostenuta da una sessantina di tifosi giunti dalla Puglia. Impeccabile l’ordine pubblico previsto dalla Questura di Avellino, che tiene le due tifoserie ben distinte e lontane tra loro.
sidigas2Non mancano gli sfottò da ambo le parti, tra cori e tamburi, ma alla fine anche i tifosi del Molfetta sportivamente applaudono gli uomini di Marolda.
sidigas-in-festa-a2Il primo set è la Sidigas ad aggiudicarselo. Nella ripresa Molfetta sbaglia meno e vince il secondo set portandosi in parità.
Molfetta è più pungente e sbaglia meno in campo, aggiudicandosi così anche il terzo set. Ma è nel quarto set che arriva la svolta della gara: la Sidigas Atripalda si ricorda e gioca finalmente da capolista del campionato, schiacciando Molfetta. Un due a due che consente alla Sidigas Atripalda di staccare in anticipo, prima dell’ultimo set di gioco, il biglietto per la storica promozione diretta in serie A2.
sidigas-atripalda-molfettaE sugli spalti è festa grande tra i tifosi ed i dirigenti atripaldesi. L’ultimo set è solo una passerella con gli uomini di capitan Mario Marolda e del presidente Franchino Capaldo che schierano in campo i baby.
sidiga-in-a2-festa2A vincere il set è Molfetta, che si aggiudica anche la gara, ma in A2 è promossa la Sidigas Atripalda con l’invasione in campo dei tifosi atripaldesi tra bottiglie di spumante, bandiere e cori. Risultato finale:

Sidigas Pallavolo Atripalda – Pallavolo Molfetta: 2-3
festa3-a2
festa2-a2

 

 

 

 

 

 

fesat-a21

pallavolo-atripalda-in-a2 pallavolo-atripalda-in-a2_7

pallavolo-atripalda-in-a2_6 pallavolo-atripalda-in-a2_5

pallavolo-atripalda-in-a2_4pallavolo-atripalda-in-a2_3

pallavolo-atripalda-in-a2_2pallavolo-atripalda-in-a2_1

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

[flv image=”https://www.atripaldanews.it/video/pallavolo atripalda in a 2.jpg”]https://www.atripaldanews.it/video/Pallavolo Atripalda in A2.flv[/flv]

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

……

Print Friendly, PDF & Email
Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *