alpadesa
  
domenica 24 maggio 2020
Flash news:   Coronavirus, sono due i contagiati in Irpinia: sono di Ariano. I contagiati salgono a 532 Coronavirus, forte calo delle vittime registrate nelle 24 ore: 50 in tutto Giovani e Movida, l’appello del governatore De Luca: “Bisogna abituarsi all’idea che nulla tornerà come prima” Stamattina torna il “Farmer Market” e nel pomeriggio flash mob di commercianti e amministrazione in piazza Umberto per rilanciare il settore ad Atripalda Coronavirus, scende il numero di positivi in Campania: solo 5 oggi. Nessun contagio in Irpinia Coronavirus, incremento dei contagi a +669 casi e 119 morti in un giorno Anniversario strage di Capaci, Idea Atripalda: “Sono morti invano? Dipende da noi” Parco delle Acacie, non si spengono le polemiche sulla bitumazione aree interne. IDEA Atripalda: “asfaltare un parco è come asfaltare il mare“. Foto Coronavirus, Santa Rita senza processione nei versi di Gabriele De Masi Coronavirus, il Comune pubblica l’elenco dei beneficiari della seconda tranche dei buoni spesa alimentari

L’Asd Abellinum 2012 promossa nel campionato di Promozione, la soddisfazione del sindaco Spagnuolo

Pubblicato in data: 7/5/2017 alle ore:09:10 • Categoria: Calcio, Comune, Sport

Il Sindaco Paolo Spagnuolo esprime le proprie congratulazioni all’ ASD Abellinum Calcio 2012 per la certezza matematica di partecipare, nella prossima stagione sportiva, al campionato di Promozione regionale. I complimenti vanno al presidente Alfredo Cucciniello, allo staff tecnico guidato da mister Della Rocca, alla dirigenza ed ai calciatori tutti. Stagione esaltante quella che sta per concludersi, con numeri davvero importanti per il club sabatino, con la conquista di ben 71 punti in 27 incontri disputati, frutto di 23 vittorie, 2 pareggi e soltanto 2 sconfitte e ben 67 reti siglate. Nel corso del campionato la squadra ha dato dimostrazione di capacità organizzativa e spirito di gruppo, che hanno costituito quella marcia in più. Obiettivo fallito per un soffio lo scorso anno, ma che in questa stagione è stato centrato grazie al massimo impegno profuso dai calciatori, sotto la sapienza guida di Gianluca Della Rocca che, nonostante qualche problema di salute superato brillantemente , ha saputo inculcare ai suoi uomini la giusta mentalità vincente. L’auspicio è che la squadra possa centrare ulteriori traguardi nei prossimi anni, l’Abellinum in solo cinque stagioni è passato dalla terza categoria alla conquista del campionato di Promozione. L’augurio del Sindaco è che grazie all’Abellinum, Atripalda calcistica possa rivivere i gloriosi fasti degli anni sessanta.

Nota stampa

Print Friendly, PDF & Email
Related Posts
Napolitano e Giannini premiano docenti e alunne della media Masi, la soddisfazione del sindaco Spagnuolo

"Due notizie provenienti dalla scuola media Masi mi inorgogliscono come primo cittadino e le cito in ordine rigorosamente temporale. La Read more

Ciclismo, la determinazione di Bruno Riccio dell’A.S. “Civitas-Profumeria Lucia“

Per diventare un ciclista bisogna avere passione, tenacia, una grande forza di volontàe e soprattutto avere le giuste motivazioni. La Read more

Ciclismo, l’A.S.“Civitas-Profumeria Lucia” presenta Antonio Verrilli

Continua il “viaggio” virtuale per conoscere più da vicino il profilo tecnico degli atleti della compagine atripaldese “A.S.Civitas-Profumeria Lucia”. E’ Read more

Ciclismo, Mimmo Papaleo l’inossidabile pupillo dell’A.S.Civitas-Profumeria Lucia

In attesa della ripresa delle attività sportive, prosegue la presentazione dei corridori del team ciclistico atripaldese “A.S.Civitas-Profumeria Lucia”. E’ la Read more

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *