alpadesa
  
Flash news:   Autovelox, psicosi tra gli automobilisti per le nuove postazioni lungo il Raccordo mentre sulla Variante il Comune incassa altre sconfitte dal Giudice di Pace Aggiudicato l’appalto dei lavori per l’ampliamento del ponte delle Filande lungo il torrente Fenestrelle ad Atripalda: progetto anti alluvioni Avellino: raggiunto l’accordo con il centrocampista Nicolas Izzillo Calcio, goleada con l’Intercampania Si completa il restyling di Parco delle Acacie ad Atripalda con un secondo lotto di lavori. Antonacci: «Tempi brevi in vista dell’accorpamento del mercato» L’Avellino cade a Teramo al 90’: finisce 1-0 Escalation di furti, ladri messi in fuga ad Atripalda: i Carabinieri intercettano e sequestrano auto Sicurezza edifici ad Alvanite, restano le distanze tra Amministrazione e residenti mentre l’opposizione attacca sui ritardi nei progetti già finanziati. Fotoservizio I residenti di Alvanite si incontrano per discutere sullo stato di fatto delle abitazioni e sul degrado della contrada di Atripalda Non si potrà più sostare di giorno e di notte in piazza Tempio Maggiore  ad Atripalda: firmata l’ordinanza del Comando di Polizia municipale

Karate, la Raion stravince al Trofeo dell’Irpinia ed è prima nella classifica società

Pubblicato in data: 4/4/2012 alle ore:09:19 • Categoria: Sport, karate, kataStampa Articolo

karate raionDomenica scorsa ad Atripalda si è svolta la terza edizione del Trofeo dell’Irpinia, gara di karate, specialità kata.
Al trofeo, hanno partecipato compagini sociali provenienti da tutta la regione campania dando vita ad una giornata di intenso sport e sana competizione.
La gara organizzata dall’a.s.d. Raion era volta a promuovere la cultura del karate, disciplina , più che sport che prevede lo studio approfondito di tecniche che permette il raggiungimento della perfezione fisico intellettuale
La manifestazione ha avuto un successo senza precedenti, tutte le società sono state premiate con una coppa e tutti gli atleti con una medaglia di partecipazione.
La Raion, società irpina ha presentato alla competizione, 20 atleti e 5 squadre composte da tre atleti.
Gli atleti dei maestri Natalino Luciano e Gaita Raffaele, hanno tenuto una condotta impeccabile, senza mai perdere la concentrazione e conquistando 5 primi posti nella gara a squadre, che vedeva impegnati i campioni manocalzatesi nello sviluppo sincronizzato di un kata svolto su un tracciato determinato e con spostamenti e cambi di direzione eseguiti correttamente.
La scuola di karate Raion, inoltre ha conquistato 3 primi posti con Sarno Matteo, Natalino Mariantonietta e Relmi Roberta; 5 secondi posti con De feo Pasquale, Ventola Marta, Cammuso Francesco, Gambale Antonio, Ambrosonone Mario; 2 terzi posti con De Feo Massino e De Stefano Gerardo.
Al termine della gara la Raion ha conquistato il primo posto società avendo più punti in classifica, davanti alla società Shinkami, alla società Olimpia sport e alla società Fitness Studio.
Risultato senza sbavature, 1° posto meritatissimo come ricompensa di un lavoro fatto di sacrifici fisici e lavoro tecnico per tre giorni a settimana nella sede Manocalzatese della Raion, nella quale i ragazzi guidati dai maestri Natalino Luciano e Gaita Raffaele hanno dato il massimo nell’allenamento di uno sport pieno di valori come il karate, che oltre alla parte sportiva e competitiva,fatta di gare nasconde l’amicizia, lo stare insieme e il divertirsi.

Print Friendly, PDF & Email

Potrebbero interessarti anche questi articoli:

Ti È piaciuto questo articolo? Votalo adesso!
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (1 votes, average: 5,00 out of 5)
Loading...


Non saranno pubblicati commenti offensivi, diffamanti o lesivi della dignità umana e professionale di amministratori, politici o semplici cittadini. La redazione di AtripaldaNews si riserva la possibilità di pubblicare solo parte del contenuto, procedendo a tagliare le frasi offensive. Invitiamo i nostri lettori, nel rispetto delle regole di una società civile, a firmare con nome e cognome i propri commenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *